Dal 2010, esprime con una tecnica propria e autodidatta energia e vigore in un rapporto spesso dinamico con la tela. Acrilico in prevalenza, con sovrapposizione di strati, cancellati e modificati con getti d’acqua.
Il dipinto si rivela alla fine di un percorso che puo durare anhe mesi. Non è quello che si cerca, ma quanto si trova. È completo solo al momento in cui l’energia data viene ritornata all’autore nella sua percezione visiva e materica.
Dipinge secondo tematiche.

Since 2010, he expresses, with his own and self-taught technique, energy and vigour, in a relationship often dynamic with the canvas. Mostly acrylic, with overlapping layers, deleted or modified with water jets.
The painting reveals itself at the end of a journey that can last even months. It is not what you look for, but what you find. It is complete only when the energy put in is given back to the author in his visual and material perception.
He paints according to themes.

 

You decide

L’autocosapevolezza e autodeterminazione. Riassunta in una frase colta da un inserzione su un giornale letto in un viaggio a NY, riferito all’ambiente e qui traslato su altri temi.
You decide si esprime con la presenza corporea o sottointesa

Self-awareness and self-determination. Summed up in one sentence caught in an advertisement on a newspaper read during a trip to NY, referred to the environment and here shifted on other topics.
You decide expresses itself with the bodily or implied presence.

Le facce o le maschere / The faces or the masks

La maschera o faccia è la superficie di un introspezione attuata con la sovrapposizione di colore e materia gettate sulla tela. La maschera copre il quadro, non nasonde ma evidenzia la profonditá che si vuole ricercare

The mask or face is the surface of on introspection implemented with the overlap of colour and material thrown onto the canvas. The mask covers the painting, it doesn’t conceal but highlights the depth that you want to search for.